Porta a bilico verticale
Porta a bilico verticale
Il celebre architetto Norman Foster al lavoro insieme a Franz Reifer
Norman Foster lavora ai dettagli del padiglione
Lavoro artigianale di precisione presso lo stabilimento di produzione FRENER & REIFER
Produzione dell’intelaiatura in acciaio inox lucidato a specchio
Tutti gli elementi della facciata sono stati dapprima sollevati sopra un edificio di tre piani
Installazione attraverso uno spazio largo  2,5 m
Porta a bilico verticale da 3 t, con profili in filigrana di acciaio inossidabile pallinato con sfere in vetro e lucidato a specchio
FRENER & REIFER Montaggio a Madrid
Facciata in vetro da 160 m2
Facciata in vetro da 160 m2, composta da nove grandi lastre di vetro a cinque strati
Profili in acciaio inox lucidato a specchio con bordi visibili da 8 mm
FRENER & REIFER Lavoro di precisione presso il padiglione Foster
Profili in acciaio inox lucidati a specchio per il miglioramento estetico dei giunti delle finestre
Padiglione Foundation Foster
Padiglione Foundation Foster
Padiglione Foundation Foster
Padiglione Foundation Foster
Padiglione Foundation Foster
Padiglione Foundation Foster
Padiglione Foundation Foster
Padiglione Foundation Foster

Padiglione Foundation Foster

Luogo

Madrid, Spagna

Architetto

Norman Foster

Dati

FRENER & REIFER
Tempi d’installazione:
5 settimane

FRENER & REIFER
Fase di esecuzione:
10.2016 – 05.2017
L’involucro portante in vetro, la porta girevole e la porta a bilico verticale con profili in acciaio inox sono stati interamente progettati, realizzati e installati da FRENER & REIFER.

Descrizione del progetto

Il padiglione della Fondazione Foster è stato costruito nella corte interna di un palazzo storico posto sotto tutela nel centro di Madrid. L’edificio della fondazione, che è interamente vetrato su due lati e ospita al proprio interno gli spazi espositivi, è inoltre dotato di un’area d’ingresso con un’ampia porta a bilico verticale completamente apribile e realizzata con eleganti profili in acciaio inox.

Descrizione dell’opera

FRENER & REIFER Progettazione, realizzazione e messa in opera:
  • Facciata in vetro da 160 m2: una struttura portante interamente realizzata in vetro a forma di L, costituita da nove lastre di vetro a cinque strati di grande formato.
  • Porta a bilico verticale 5,6 x 2,8 m, 3 t: la gigantesca porta a bilico verticale da 3 tonnellate è collegata alla struttura in vetro mediante fini profili in acciaio inox pallinato con sfere in vetro e lucidato a specchio, con bordi visibili da 8 mm.
  • Porta girevole: porta di dimensioni 2,8 x 1,2 m con maniglia ad anello lucidata a specchio, progettata da Norman Foster.

Innovazioni / Sfide

  • Tempistiche estremamente ristrette per la progettazione, realizzazione e messa in opera.
  • Complessità tecnico-progettuale della finissima intelaiatura in acciaio inox della porta a bilico verticale.
  • Profili in acciaio inox lucidato a specchio inseriti nei giunti delle finestre per un miglior risultato estetico.
  • Messa in opera impegnativa: trattandosi di un cantiere urbano difficilmente accessibile, è stato necessario sollevare tutti gli elementi della facciata sopra un palazzo di tre piani per poi installarli facendoli passare attraverso uno spazio tra gli edifici di soli 2,5 m di larghezza.
  • Tolleranza di montaggio minima di max. 1 mm per la porta a bilico verticale.
 
« Torna alla descrizione del progetto