AQUADOME, ICON OF THE SEAS
AQUADOME, ICON OF THE SEAS
AQUADOME, ICON OF THE SEAS
AQUADOME, ICON OF THE SEAS
AQUADOME, ICON OF THE SEAS
AQUADOME, ICON OF THE SEAS
AQUADOME, ICON OF THE SEAS

AQUADOME, ICON OF THE SEAS

Luogo
Turku, Finlandia

Cliente
Meyer Turku 

FRENER & REIFER sviluppa la più grande cupola in vetro per navi da crociera

La “Icon of the seas” stabilisce nuovi standard nel settore della produzione di imbarcazioni da crociera. La gigantesca nave da crociera di lusso è attualmente in costruzione in Finlandia nel cantiere navale Meyer Turku e ha già completato i primi viaggi di collaudo. Un highlight assoluto della nave è l‘impressionante “AquaDome”, un tetto in vetro superlativo, che si estende a prua della nave. Con una superficie di oltre 3.000 m² e un peso di 360 tonnellate l’AquaDome è la più grande cupola in vetro mai costruita per una nave.

FRENER & REIFER ha avuto un ruolo significato nello sviluppo della cupola.
Come una delle imprese leader al mondo nella costruzione di facciate, FRENER & REIFER ha ottenuto nel 2019 dal cantiere navale finlandese Meyer Turku l’incarico di occuparsi dello sviluppo tecnico della struttura speciale per la cupola in vetro della "Icon of the Seas". La sfida è stata enorme: la cupola doveva occupare una superficie di oltre 3.000 m² e sopportare un peso complessivo di oltre 360 tonnellate. L’esperienza dell’impresa nel campo delle strutture speciali in acciaio e vetro è stata decisiva per trovare una soluzione efficace e che soddisfacesse il cantiere navale. Oltre allo sviluppo della soluzione, il progetto comprendeva anche l'ideazione, la produzione e l'assemblaggio di un modello in scala 1:1 allestito nei pressi della sede centrale dell'azienda a Bressanone per garantire la perfezione del design.

La collaborazione tra FRENER & REIFER e il cantiere navale non è un inedito. Già in passato, l'impresa aveva impressionato per il suo coraggio e il suo spirito inventivo progettando, producendo e assemblando la cupola in vetro più grande dell’epoca, con una superficie di quasi 1.000 m², per la nave da crociera britannica "IONA". Con lo sviluppo della cupola in vetro tre volte più grande per la "Icon of the Seas", l'azienda ha dimostrato ancora una volta la sua eccellenza tecnica.